Comunicazione medico paziente

Cos’è la comunicazone medico paziente?

Sentire per la prima volta la parola emofilia e capire bene che cos’è non è certo semplice e per questo è importante parlare il più possibile con il medico, solo così potrai superare la preoccupazione e dedicarti pienamente alla tua salute. Il tuo medico sarà un supporto importante per una qualità di vita sempre migliore. Più informazioni gli darai, più sarà facile e veloce capire che percorso seguire. I Centri Emofilia e le Associazioni regionali dei pazienti diventeranno per te luogi di condivisione e accettazione. Le Associazioni, con un lavoro di dialogo costante e scambio di idee, affiancheranno il ruolo dei centri emofilia, nei quali imparerai a superare le tue paure e acquisire consapevolezza dei tuoi sintomi. Qui riceverai anche il tuo personalissimo schema infusionale per ottimizzare la tua cura.
Per maggiori informazione sui centri emofilia vai sul sito www.aiceonline.org e trova il centro più vicino a te. Con tutti questi strumenti e nozioni potrai iniziare finalmente a prenderti cura di te stesso.
Anche grazie al lavoro che farai a casa, è infatti davvero importante scrivere regolarmente sul tuo diario infusionale la terapia che stai seguendo. Il diario è utile a tutte le età e compilabile anche via web. Presentarsi ai checkup periodici richiesti dal medico è molto importante; è un ottimo momento per parlare di te e dei tuoi dubbi. Potrai anche confrontarti sulle informazioni che leggi su internet e sui tuoi desideri di conciliare qotidianità e salute. Una terapia adeguata alle tue esigenze insieme all’esperienza che acquisirai nel gesitre l’emofilia, ti aiuteranno a trovare le motivazioni giuste per continuare a migliorare la qualità della tua vita.

Questo video è stato realizzato grazie al contributo dell’Associazione Umbra Amici Fondazione Emofilia e della Dott.ssa E. Marchesini del Centro Emofilia di Perugia con il supporto della Dott.ssa C. Marchesini.